cosa vedere a corfu in una settimana

cosa vedere a corfu in una settimana

Corfu è una delle più belle isole della Grecia e una delle preferite dai turisti italiani. È una destinazione popolare per le sue bellissime spiagge, i paesaggi spettacolari, l’ottima cucina e le sue città ricche di storia. Si trova nel nord della Grecia, nel Mar Ionio. In una settimana, è possibile scoprire tutte le principali attrazioni turistiche dell’isola.

Aristoteles Square

Aristoteles Square è la piazza più grande di Corfu e uno dei luoghi più belli da visitare. Si trova nel centro della città e si affaccia su una grande fontana con una statua di Apollo che si erge orgogliosa al centro. Da qui è possibile ammirare alcune delle più belle architetture della città, come il Palazzo Municipale, l’Istituto di Belle Arti e la Chiesa di San Spyridon. Tutte le sere, la piazza si anima con artisti e musicisti che intrattengono i visitatori.

Achilleion Palace

L’Achilleion Palace è uno dei principali luoghi di interesse di Corfu. Si trova su una collina che domina la costa orientale dell’isola e offre una vista mozzafiato sul Mar Ionio. Fu costruito nel 1890 per la regina Elisabetta d’Austria, che era una grande amante della mitologia greca. All’interno, è possibile ammirare alcune delle opere più belle della regina, come la statua di Achille che si trova nel giardino.

Parco Nazionale di Corfu

Il Parco Nazionale di Corfu è un’altra delle principali attrazioni dell’isola. Si estende su un’area di circa 20.000 ettari e offre uno dei paesaggi più belli della Grecia. Qui è possibile ammirare foreste di pini, montagne, valli e spiagge. Si possono anche trovare alcune delle specie di animali più rare della Grecia, tra cui l’aquila di mare, l’airone cenerino e il falco di palude.

Spiagge di Corfu

Corfu ha alcune delle spiagge più belle della Grecia. La spiaggia di Glyfada è l’una delle più popolari, con le sue acque cristalline e la sabbia bianca. La spiaggia di Barbati è un’altra delle più belle, con una splendida vista sul mare e una tranquilla cornice montuosa. A nord dell’isola, la spiaggia di Sidari è un’altra delle principali attrazioni turistiche, con le sue rocce a picco sul mare e le acque turchesi.

Città di Corfù

La città di Corfù è un altro dei luoghi da visitare. Si affaccia sul Mar Ionio ed è una città ricca di storia, con antichi monumenti e musei. La passeggiata lungo la Liston è un’esperienza imperdibile, con i suoi caffè storici e i negozi di lusso. La città ospita anche alcuni dei più importanti festival della Grecia, come la Festa della Musica e la Festa della Birra.

Cucina di Corfu

Durante la vostra settimana a Corfù, non dimenticate di assaggiare la cucina locale. La cucina di Corfu è un mix di cucina greca e italiana, con alcuni piatti unici come lo stifado di capra e la moussaka. Troverete anche alcune delle migliori specialità locali, tra cui le olive, l’olio d’oliva e il pesce fresco. La cucina di Corfu è una delle più apprezzate della Grecia, quindi non perdete l’occasione di assaggiare alcune specialità locali.

In questo video, vi mostreremo le principali attrazioni da visitare a Corfù in una settimana. Venite a scoprire i posti più belli di questa incantevole isola greca!

Ulteriori questioni di interesse:

Itinerario di cose da fare a Corfù

Un itinerario interessante a Corfù includerebbe una visita al centro storico di Corfù, noto anche come la Città Vecchia, dove si può ammirare l’architettura veneziana e inglese, così come il Palazzo Reale di Achilleion, una residenza estiva costruita dalla regina Sissi d’Austria nel 1890. Una visita al monastero di Paleokastritsa offre viste spettacolari sul mare Ionio, mentre la spiaggia di Glyfada è una delle più belle dell’isola. Un’altra tappa interessante potrebbe essere il villaggio di Pelekas, famoso per il tramonto mozzafiato e il Kaiser’s Throne, una collina da cui l’imperatore Guglielmo II di Germania amava ammirare la vista. Infine, una visita alla città di Kassiopi, con le sue antiche rovine, offre una panoramica storica dell’isola.

In quali zone è consigliabile soggiornare a Corfù?

Per soggiornare a Corfù, le zone consigliabili sono il centro storico di Corfù, il lungomare di Gouvia, la spiaggia di Paleokastritsa e la costa orientale verso Nissaki. Il centro storico di Corfù è un luogo turistico molto popolare e vivace, ricco di storia, cultura e arte. Gouvia è un’altra buona opzione per soggiornare, poiché è una zona tranquilla e ben servita, a soli 7 km dalla città di Corfù. La spiaggia di Paleokastritsa, con il suo mare cristallino e la natura incontaminata, è ideale per i viaggiatori che cercano la pace e la tranquillità. Infine, la costa orientale verso Nissaki è un’ottima zona per chi cerca la bellezza naturale e le tranquille baie che si affacciano sul mare.

In conclusione, possiamo dire che Corfu è un luogo davvero magico da visitare per una settimana. Offre una grande varietà di cose da fare e da vedere, dai villaggi tradizionali alle spiagge incontaminate, dalle escursioni in barca alle escursioni in montagna. È un’esperienza indimenticabile in cui ognuno può trovare qualcosa di interessante per se stesso. Quindi, se hai una settimana di tempo da dedicare a Corfu, non esitare a visitarla e godere di tutto ciò che ha da offrire.

Autore:
Alessandro Marino