cosa vedere a matera in Due Ore

cosa vedere a matera in Due Ore

Matera è una città di grande storia e bellezza, situata nel sud dell’Italia. Ci sono moltissime cose da vedere in questa città, ma se si ha solo due ore per visitarla, è possibile scegliere alcuni dei migliori luoghi da visitare.

Sassi di Matera

Il primo luogo che si dovrebbe visitare a Matera è senza dubbio il famoso Sassi, il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio dell’UNESCO. Si tratta di un insieme di case, grotte e strade scavate nella roccia calcarea, che risalgono all’Età del Bronzo. Si possono vedere tutti i tipi di strutture costruite in questo luogo durante l’epoca romana e bizantina. Si consiglia di visitare una delle grotte più grandi, chiamata la Casa Grotta, dove si può ammirare la vista di tutta la città di Matera e del suo paesaggio circostante.

Cattedrale di Matera

La Cattedrale di Matera si trova nel punto più alto della città, offrendo una splendida vista sulla città. La cattedrale è stata costruita nel XII secolo ed è uno dei più bei monumenti di Matera. Si tratta di una chiesa romanica in stile romanico, arricchita da una facciata in marmo e decorazioni in stile barocco. Si consiglia di visitare la cattedrale al mattino, quando sorge il sole, in modo da avere una vista migliore della città.

Chiese Rupestri

Un’altra cosa da vedere a Matera sono le sue Chiese Rupestri. Si tratta di un insieme di chiese scavate nella roccia calcarea, risalenti al periodo medievale. Si possono vedere affreschi e decorazioni dell’epoca bizantina, nonché i resti di una chiesa del XII secolo. Si consiglia di visitare la Chiesa Rupestre di Santa Lucia, una delle più antiche chiese del mondo.

Museo Domenico Ridola

Il Museo Domenico Ridola è uno dei musei più importanti della città, dedicato all’archeologia e all’arte. Si possono ammirare numerosi reperti archeologici e opere d’arte di artisti locali, tra cui dipinti, sculture e oggetti d’arte. Si dovrebbe anche visitare la sezione dedicata alla storia della città, in cui si possono trovare interessanti informazioni sul passato di Matera.

Piazza San Giovanni

Piazza San Giovanni è una delle piazze principali di Matera. Si tratta di uno spazio aperto in cui si possono trovare numerosi negozi, ristoranti e caffè. Si consiglia di visitare la piazza al mattino, quando il mercato è aperto, così si può fare un salto e acquistare prodotti locali, tra cui frutta, verdura, formaggi e vino.

Parco della Murgia Materana

Il Parco della Murgia Materana è un’area naturale protetta, situata sulla cima di una collina. Si possono vedere numerose specie animali, tra cui aquile, volpi, lupi e cervi. Si possono anche visitare alcune antiche grotte e sentieri naturali. Si consiglia di visitare il parco al mattino, quando appare più vivace.

In questo video scopriremo cosa vedere a Matera in soli due ore. Matera è una città ricca di storia, cultura e tradizioni che vale la pena scoprire. Segui il nostro tour!

Altre questioni di interesse:

Cosa vedere a Matera in pochi giorni?

Per apprezzare Matera in pochi giorni, si consiglia di visitare il Sasso Barisano e il Sasso Caveoso, dove si possono ammirare le particolari case scolpite nella roccia e il complesso di chiese rupestri. Importante è la visita al Parco della Murgia, dove si può godere di una vista panoramica dell’intera città e ammirare gli ipogei. Non si può mancare il Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata, dove si può ammirare l’arte locale. Importante è anche la visita alla Cattedrale di Matera, dedicata alla Madonna della Bruna, la patrona della città. Infine, si consiglia di visitare il Mercato Coperto, dove si possono gustare i cibi locali e acquistare souvenir. In pochi giorni si può apprezzare l’essenza della città dei sassi.

Quanto tempo occorre per visitare Matera?

Per visitare Matera bisogna prendersi il tempo di almeno due giorni. Ci sono tantissime attrazioni turistiche da vedere come i famosi Sassi di Matera e il Parco della Murgia Materana, ma anche la Cattedrale di Matera, il Museo Nazionale Archeologico Domenico Ridola e il Palazzo Lanfranchi. Inoltre, è possibile passare del tempo a esplorare il centro storico, con i suoi mercati, negozi e ristoranti tipici della zona. L’interesse di visitare Matera risiede anche nell’unicità della città, considerata una delle più antiche del mondo e patrimonio dell’UNESCO dal 1993. La bellezza e la storia del luogo attraggono visitatori da tutto il mondo e ne fanno una meta turistica imperdibile.

Per concludere, Matera è una città ricca di storia e cultura che offre una grande varietà di cose da vedere in soli due ore. Si possono visitare le famose chiese rupestri, vedere le bellezze dei Sassi di Matera e godersi uno spettacolo di luci e suoni nei teatri all’aperto. Una visita a Matera è un’esperienza emozionante che non si può dimenticare.

Autore:
Alessandro Marino