cosa Vedere Alle 5 Terre in un giorno

cosa Vedere Alle 5 Terre in un giorno

Le Cinque Terre sono uno degli angoli più incantevoli della Liguria che attirano turisti da tutto il mondo. Si tratta di una serie di cinque villaggi di pescatori tutti collegati da un sentiero conosciuto come Sentiero Azzurro. La bellezza di questi villaggi è davvero unica e, sebbene sia possibile visitarli tutti in un giorno, è meglio programmare un viaggio in modo da godersi al meglio tutti i loro splendidi paesaggi.

Cominciare a Monterosso al Mare

Monterosso al Mare è il più grande dei villaggi delle Cinque Terre e il primo che si incontra se si viaggia in senso orario dal nord. È un luogo ideale per iniziare un’avventura in questo luogo meraviglioso. Qui è possibile godersi una passeggiata lungo il sentiero costiero, ammirare le case dei pescatori, visitare la chiesa di San Giovanni Battista e, se si è fortunati, ammirare i delfini che nuotano vicino alla costa.

Visita di Vernazza

Dopo Monterosso al Mare, la prossima tappa è Vernazza. Questo villaggio ha un’atmosfera più intima e accogliente rispetto a Monterosso. Qui è possibile visitare la chiesa di Santa Margherita di Antiochia, il castello dei Doria e il piccolo porto. Si consiglia di fermarvi qui per un po’ di tempo per godersi i suoi vicoli stretti e le case colorate. Inoltre, Vernazza ha una delle spiagge più belle delle Cinque Terre, quindi assicuratevi di prendervi un po’ di tempo per rilassarvi sulla sabbia.

Corniglia

Corniglia è il terzo villaggio delle Cinque Terre ed è molto diverso dai primi due. La città è costruita su una collina alta, offrendo una vista incredibile sulla costa. Qui si può visitare la chiesa di San Pietro, una torre di guardia e un museo della storia locale. Corniglia è anche nota per la sua spiaggia di sabbia, uno dei pochi luoghi delle Cinque Terre dove è possibile nuotare. Si consiglia di godersi un po’ di ritmo in questo villaggio per ammirare la vista sulla costa e rilassarsi sulla spiaggia.

Manarola

Manarola è un altro villaggio da non perdere se si è in visita alle Cinque Terre. Si tratta di uno dei luoghi più fotografati delle Cinque Terre, grazie alla sua posizione sulla scogliera che offre una vista mozzafiato sul mare. Qui si può visitare la chiesa di San Lorenzo, ammirare la famosa scultura di Nino, fare una passeggiata lungo il sentiero e godersi un po’ di relax in uno dei ristoranti locali. Manarola è anche famosa per i suoi vigneti, quindi assicuratevi di visitare uno dei negozi di vino locale per assaggiare alcuni dei vini locali.

Riomaggiore

Infine, Riomaggiore è l’ultimo dei cinque villaggi delle Cinque Terre. Questo villaggio offre una vista unica sul mare e sulle montagne circostanti. Qui si possono visitare alcune delle più antiche chiese della regione, come la chiesa di San Giovanni Battista e la chiesa di San Rocco, oltre a passeggiare lungo il sentiero costiero. Riomaggiore è anche conosciuto per i suoi ristoranti di pesce, quindi assicuratevi di fermarvi per mangiare un pasto prima di partire.

In questo video esploreremo cosa vedere nelle 5 Terre in un giorno. Seguiremo un itinerario che ci permetterà di conoscere al meglio questa zona incantevole!

Questioni correlate:

Visita 5 Terre en un Día: Guía para Ver lo Mejor de las Cinco Tierras en 24 Horas

Visita 5 Terre in un giorno: guida per vedere il meglio delle Cinque Terre in 24 ore è interessante perché è il modo perfetto per vedere tutte le cinque città costiere in una sola giornata. La tua avventura inizia alle 8 del mattino ad Riomaggiore, la prima città delle Cinque Terre, e termina a Monterosso al Mare, l’ultima città delle Cinque Terre, alle 8 di sera. Questo itinerario ti darà abbastanza tempo per esplorare i piatti locali in ognuna delle cinque città, per nuotare nelle acque cristalline del Mediterraneo e per ammirare l’incredibile architettura e vedute dei paesaggi costieri. Il miglior momento per visitare la Cinque Terre è durante la primavera o l’autunno quando il clima è mite e le fioriture sono spettacolari.

Autore:
Alessandro Marino