cosa Vedere in Calabria montagna

cosa Vedere in Calabria montagna

La Regione Calabria offre una varietà di luoghi da vedere, tra cui alcune bellissime montagne. Questa regione è una delle più belle del sud Italia, con una ricca storia, paesaggi mozzafiato e una cultura unica. Dal mare cristallino alla montagna, c’è qualcosa per tutti in Calabria.

Le Montagne di Calabria

Le montagne di Calabria sono famose per la loro bellezza e la loro varietà. La maggior parte della regione è collinare, ma ci sono anche alcune montagne più alte. Il Monte Pollino è la montagna più alta della regione, con un’altitudine massima di 2267 metri. Il Pollino è una zona incontaminata, con una ricca biodiversità, e una delle principali attrazioni turistiche della regione.

La montagna di Aspromonte è un’altra destinazione popolare per chi visita Calabria. Si trova a sud della regione, e si estende per oltre 200 km, fino al Mar Ionio. L’Aspromonte è un luogo ideale per gli amanti della natura, con foreste, valli profonde e cascate. La montagna è anche un luogo di grande importanza storica, poiché è qui che nacque Garibaldi nel 1807.

Cosa Vedere nelle Montagne di Calabria

Ci sono molti posti interessanti da visitare nelle montagne di Calabria. Uno dei più famosi è il Parco Nazionale del Pollino, che si estende per oltre 75.000 ettari. Il parco è un paradiso per gli amanti della natura, con foreste di conifere, prati fioriti e una grande varietà di fauna selvatica. Ci sono anche numerose grotte da esplorare, tra cui la Grotta di San Biagio, una delle più grandi grotte d’Italia.

Un’altra attrazione turistica è il Castello di Sant’Agata di Esaro, una fortezza medievale situata su una collina vicino al mare. Il castello è uno dei più antichi della Calabria, e si trova in una posizione mozzafiato con una vista sull’intera costa. Il castello è anche un luogo di grande interesse storico, poiché è stato una delle principali fortezze durante le guerre napoleoniche.

Un’altra interessante destinazione è il villaggio di San Fili, situato nel cuore delle montagne calabresi. Questo antico villaggio è famoso per i suoi panorami mozzafiato, con viste sulle montagne circostanti e sulla costa. Qui è possibile visitare una chiesa del XVIII secolo, un antico forno a legna e numerose case di pietra.

Attività nella Montagna di Calabria

Ci sono moltissime cose da fare nelle montagne di Calabria. Le principali attività sono l’escursionismo, il trekking e il ciclismo. Ci sono diversi sentieri da seguire, sia di facile accesso che di difficoltà media. Ci sono anche alcuni percorsi più impegnativi, come il Sentiero dei Lupi, che attraversa le valli dei monti della Calabria.

Inoltre, ci sono numerose attività acquatiche da fare, come canottaggio, kayak e rafting. Queste sono un’ottima opzione per chi ama vivere avventure all’aria aperta. Ci sono anche diverse spiagge, tra cui alcune delle più belle della Calabria, come la spiaggia di Capo Vaticano e la spiaggia di Tropea.

Cosa Mangiare nelle Montagne di Calabria

Una parte importante della visita alle montagne di Calabria è assaggiare la cucina locale. La cucina calabrese è famosa per i suoi piatti a base di carne, come il famoso ‘pitta china’, una sorta di focaccia farcita con carne e formaggio. Anche la ‘nduja, una pasta piccante a base di salsiccia, è un piatto tipico della regione. Inoltre, è possibile assaggiare la famosa ‘Nduja di Spilinga, una specialità calabrese fatta con salsiccia, pepe e peperoncino.

Inoltre, ci sono molti piatti a base di pesce, come la parmigiana di pesce, una deliziosa ricetta a base di seppie

In questo video vi mostreremo alcuni dei posti più belli da vedere nella regione della Calabria, soprattutto la sua montagna.

Altri temi di interesse:

Quali sono le cose da vedere in montagna in Calabria?

Le cose da vedere in montagna in Calabria sono molte e variegate. Una delle mete più interessanti è sicuramente il Parco Nazionale della Sila, dove si può ammirare una natura incontaminata e una fauna ricca di specie animali come l’aquila reale, il lupo e il camoscio. Inoltre, la Sila è famosa anche per i suoi laghi, come il Lago Arvo e il Lago Ampollino, dove si possono fare escursioni a piedi o in bicicletta. Un’altra meta consigliata è il Monte Pollino, situato al confine tra la Calabria e la Basilicata, che offre uno spettacolare panorama sulla costa ionica. Inoltre, il Monte Pollino è famoso per i suoi sentieri escursionistici, tra cui il Sentiero delle Gole del Raganello, la Riserva Naturale del Monte Alpi e il Parco delle Ali.

Dove trascorrere una giornata in montagna in Calabria?

Una giornata in montagna in Calabria è un’esperienza unica e indimenticabile. Una delle migliori destinazioni è il Parco Nazionale della Sila, che offre paesaggi mozzafiato, boschi secolari e laghi cristallini. Qui si possono praticare attività all’aria aperta come escursioni a piedi, trekking, mountain bike e sci durante l’inverno. Inoltre, la Sila è famosa per i suoi prodotti gastronomici, tra cui funghi, formaggi e salumi.

Un’altra opzione è il Monte Pollino, che si trova al confine tra la Calabria e la Basilicata. Qui si può fare trekking tra i sentieri tra le foreste e vedere viste panoramiche sulla costa ionica e sulle vette del Pollino. Inoltre, il Parco Naturale Regionale delle Serre, situato nella zona centrale della Calabria, offre escursioni e percorsi ciclabili tra verdi colline e suggestivi paesi medievali.

In sintesi, la Calabria è una regione ricca di risorse naturali che vale la pena esplorare in montagna.

In sintesi, Calabria offre alcune delle più belle montagne della penisola italiana. Queste montagne offrono paesaggi mozzafiato, eccellente escursionismo, una varietà di attività ricreative e un’esperienza unica per la storia e la cultura locali. Con il suo clima temperato e una vasta gamma di attrazioni, Calabria è un fantastico luogo da visitare per chi ama la montagna. Se state pensando di visitare Calabria, assicuratevi di non perdere l’opportunità di esplorare le sue montagne!

Autore:
Alessandro Marino