cosa Vedere in Corsica in 6 Giorni

cosa Vedere in Corsica in 6 Giorni

Corsica è un’isola che si trova nel Mar Tirreno, a sud della Francia. Con il suo paesaggio naturale spettacolare e le sue numerose attrazioni storiche, è una destinazione ideale per una vacanza in famiglia. Se hai intenzione di visitare l’isola in breve tempo, ecco alcune cose da vedere in Corsica in 6 giorni.

Giorno 1: Calvi

Inizia la tua visita a Calvi, una città portuale situata nella parte nord-occidentale dell’isola. La sua città vecchia è ricca di storia e cultura, e offre una vista panoramica sulla baia. Qui puoi visitare il Castello di Calvi, una fortezza del XV secolo eretta su una collina sopra la città. Goditi una passeggiata lungo la spiaggia di Saleccia, una delle più belle della Corsica, dove puoi fare un bagno rinfrescante nell’acqua turchese del Mar Mediterraneo.

Giorno 2: Ajaccio

Il giorno successivo, dirigiti verso Ajaccio, la città natale di Napoleone Bonaparte, situata sulla costa sud-occidentale dell’isola. Trascorri la giornata visitando il suo centro storico, ricco di edifici storici e monumenti. Visita la Cattedrale di Ajaccio, la più antica della Corsica, risalente al XVI secolo. Poi dirigiti al Museo Fesch, una collezione di dipinti di artisti del Rinascimento e del Barocco. Puoi anche visitare la Casa di Napoleone, un edificio che risale al XVIII secolo dove è cresciuto il famoso imperatore francese.

Giorno 3: Porto Vecchio

Il terzo giorno della tua visita in Corsica puoi visitare la città di Porto Vecchio, situata all’estremità sud-orientale dell’isola. Porto Vecchio è una città affascinante con una storia ricca e un patrimonio culturale unico. Visita la sua città vecchia, con la sua Cattedrale di Santa Maria Assunta e una serie di edifici storici che risalgono al XVI e XVII secolo. Non perderti i suoi numerosi negozi di souvenir, per ricordare la tua vacanza in questa città.

Giorno 4: Bastia

Il quarto giorno, dirigiti verso Bastia, situata nella parte settentrionale dell’isola. Qui puoi visitare la Chiesa di San Giovanni Battista, una delle più antiche della Corsica. Visita anche il Museo di Storia Naturale, dove puoi imparare di più sulla storia naturale e geografica dell’isola. Puoi anche visitare il Museo Etnografico, con una ricca collezione di oggetti d’arte e arte popolare che risalgono alla preistoria fino ai giorni nostri.

Giorno 5: Bonifacio

Il quinto giorno, dirigiti verso Bonifacio, una città di pescatori situata nella parte meridionale dell’isola. Visita il suo centro storico, ricco di edifici storici come la Chiesa di San Michele, la Chiesa di San Salvatore e la Chiesa di Sant’Antonio. Non perderti anche la scogliera di Bonifacio, una formazione rocciosa che si erge sul mare, con una vista mozzafiato sulla costa. Puoi anche fare una gita in barca intorno all’isola, per ammirare la sua magnifica costa.

Giorno 6: Calvi

Il tuo ultimo giorno in Corsica puoi trascorrerlo nel centro storico di Calvi. Visita il Museo di Storia e Arti Contemporanee, ospitato in un antico palazzo del XVII secolo. Qui puoi ammirare le opere di alcuni dei più famosi artisti della Corsica. Puoi anche fare una passeggiata lungo il porto, pieno di barche da pesca e ristoranti, e goderti l’atmosfera rilassata di questa città.

In questo video, vi mostreremo alcune delle cose più interessanti da fare e da vedere in Corsica in 6 giorni. Prenditi il tempo di guardare e preparati a scoprire la bellezza di questa isola!

Altri argomenti rilevanti:

Quanti giorni servono per fare il giro della Corsica?

Ci sono molte variabili da considerare quando si tratta di determinare quanti giorni servono per fare il giro della Corsica. In generale, il percorso può essere completato in 10-14 giorni, ma dipende dalle preferenze di viaggio individuali. Potrebbe essere necessario prendere in considerazione le condizioni meteorologiche, le preferenze di viaggio e gli orari dei traghetti per gli spostamenti tra le varie zone dell’isola. Inoltre, ci sono numerosi siti storici, spiagge e altre attrazioni che meritano di essere visitate. La Corsica ha una vasta gamma di paisaggi naturali, dal mare alle montagne, dai paesaggi rurali alle città storiche. Fare il giro dell’isola può essere un’esperienza emozionante e indimenticabile, durante la quale si potrà scoprire la cultura e la bellezza di questa meravigliosa terra.

Cosa vedere in Corsica in una settimana?

includere le seguenti attività.

In Corsica, una settimana è sufficiente per esplorare l’isola e scoprirne la bellezza. Una tappa obbligatoria è la città di Bonifacio, che si affaccia sul mare e offre splendide vedute. Visitare le spiagge di Palombaggia e Santa Giulia è una garanzia di relax e panorami mozzafiato. Un’altra tappa da non perdere è la riserva naturale di Scandola, con la sua costa frastagliata e i suoi paesaggi unici.

Inoltre, vale la pena esplorare le città di Ajaccio e Bastia, per scoprire la cultura e la storia locale. Infine, un’esperienza interessante è il trekking sul sentiero GR20, che attraversa l’isola da nord a sud e offre panorami incredibili.

Dopo una settimana esplorando la Corsica, possiamo dire senza dubbio che quest’isola è una destinazione perfetta per una vacanza in famiglia. Una varietà di attività adatte a tutte le età, scenari naturali mozzafiato, un clima mite e una simpatica cultura locale sono alcune delle cose che rendono questa isola davvero unica. Abbiamo avuto l’opportunità di vedere alcuni dei posti più iconici della Corsica e di trascorrere una settimana indimenticabile. Se siete alla ricerca di una vacanza indimenticabile, la Corsica è sicuramente una destinazione da non perdere!

Autore:
Alessandro Marino