cosa vedere in Islanda a dicembre

cosa vedere in Islanda a dicembre

L’Islanda è uno dei luoghi più spettacolari da visitare in inverno. Con i suoi scenari mozzafiato e le sue attrazioni turistiche, la destinazione è una delle più popolari tra i viaggiatori in cerca di avventure invernali. A dicembre, l’Islanda offre una varietà di attività divertenti ed emozionanti, come sciare, fare escursioni sui ghiacciai, fare un bagno nella natura termale, osservare l’aurora boreale e molto altro ancora. In questo articolo, esamineremo alcune delle cose da vedere e da fare in Islanda a dicembre.

Monumenti storici e culturali

Dicembre è un ottimo momento per visitare alcuni dei monumenti più famosi dell’Islanda. Tra questi, c’è la cattedrale di Reykjavik, una delle più antiche chiese dell’isola. La cattedrale è una delle principali attrazioni turistiche della città ed è circondata da alcuni dei più bei giardini di Reykjavik. Nella cattedrale, i visitatori possono ammirare una varietà di pezzi d’arte, tra cui statue, dipinti e sculture. Altri monumenti da visitare a dicembre includono il vecchio museo di Storia Naturale di Reykjavik e il museo di Arte Contemporanea.

Escursioni sui ghiacciai

Escursioni sui ghiacciai sono un’altra grande attività da fare in Islanda a dicembre. L’Islanda è ricca di ghiacciai che offrono una varietà di paesaggi mozzafiato. Le escursioni sui ghiacciai forniscono l’opportunità di esplorare la regione e vedere alcune delle più spettacolari formazioni di ghiacciai. Alcune escursioni possono includere passeggiate sui ghiacciai, passeggiate sul ghiaccio, sci di fondo e altre attività. Con le escursioni sui ghiacciai, i visitatori possono anche apprezzare la bellezza della natura invernale dell’Islanda.

Aurora Boreale

Vedere l’aurora boreale è uno dei modi più popolari per trascorrere una notte invernale in Islanda. A dicembre, la luce dell’aurora è spesso visibile nei cieli islandesi e può offrire ai visitatori uno spettacolo indimenticabile. Il periodo migliore per vedere l’aurora è di solito tra dicembre e marzo, quando le condizioni meteorologiche e le ore di luce diurna sono ideali per l’osservazione dell’aurora. La luce dell’aurora boreale può essere vista dai tetti delle case ed è anche visibile in molti dei luoghi più sconosciuti dell’isola.

Feste e Festival

A dicembre, l’Islanda è anche una destinazione ideale per partecipare a una varietà di feste e festival. I principali festival durante questo periodo dell’anno sono il festival della luce invernale, il festival del solstizio d’inverno e il festival della birra islandese. Questi festival offrono ai visitatori la possibilità di partecipare a eventi culturali e divertenti, come concerti, spettacoli teatrali, mostre d’arte e molto altro ancora. I festival possono anche offrire una buona opportunità per acquistare souvenir e articoli da regalo.

Bagni termali

Un’altra attività popolare da fare in Islanda a dicembre è fare un bagno termale. L’Islanda è ricca di sorgenti naturali che forniscono acqua calda ricca di minerali. I bagni termali sono un ottimo modo per combattere il freddo invernale e godersi un po’ di relax. Le sorgenti termali sono anche una grande opportunità per godersi la bellezza della natura invernale dell’Islanda, ammirando la neve e i ghiacciai circostanti. Ci sono molti bagni termali sparsi per l’isola, quindi è facile trovare uno da visitare.

Fai shopping

Se volete trascorrere un po’ di tempo nei negozi mentre siete in Islanda, dicembre è un ottimo

In questo video vi mostreremo le cose che potete vedere in Islanda a dicembre, non perdetevelo!

Questioni correlate:

Cosa visitare in inverno in Islanda?

In inverno, l’Islanda è uno dei luoghi più spettacolari al mondo. Ci sono molte cose da visitare durante questa stagione. Ad esempio, la Laguna Blu, dove si può fare un bagno caldo in una piscina di acqua geotermica. Inoltre, durante l’inverno, è possibile vedere l’aurora boreale, uno spettacolo naturale unico al mondo. Un altro posto da visitare, soprattutto per gli amanti della natura, è la cascata di Gullfoss. Infine, le gite in motoslitta sono un’esperienza unica, che permette di ammirare paesaggi mozzafiato. In sintesi, l’Islanda in inverno offre molte attrazioni uniche al mondo che non si possono perdere.

Qual è il clima a dicembre in Islanda?

Il clima a dicembre in Islanda è molto freddo e instabile. In media la temperatura si aggira intorno ai -1°C e la luce del giorno dura solo poche ore. Ciò rende l’Islanda un’esperienza unica e intensa per i turisti che vogliono provare il brivido dell’inverno nordico. Il mese di dicembre presenta anche l’opportunità di avvistare l’aurora boreale, una delle meraviglie naturali più spettacolari al mondo. Inoltre, molte città islandesi celebrano il Natale con mercatini, concerti e decorazioni. Nonostante le strade possano essere coperte di neve, i tour operator organizzano ancora escursioni per scoprire i paesaggi mozzafiato, tra cui le spiagge di ghiaccio ed i ghiacciai. Insomma, se ami l’avventura e sei pronto ad affrontare il freddo, l’Islanda a dicembre è un’esperienza che non dimenticherai.

Autore:
Alessandro Marino